Monthly Archives: Febbraio 2014

I confini della laguna

Lo chiamano “il Mago” e lo conoscevano tutti nel paese e in tutti i paesi dell’isola. E tutti sapevano che era un mago cattivo, uno che praticava la magia nera.

Il Mago aveva  una bella moglie, un figlio sano, una bella casa con giardino e le terre più ricche del paese. Ma era un povero Mago cattivo. La sua fama aveva superato i confini dell’isola e spesso a casa sua arrivava gente da ogni dove. La storia dei cugini Fenacchi aveva scosso tutti.

Mino Fenacchi, chiamiamolo MinoI, odiava a morte il cugino, che si chiamava anche lui Mino Fenacchi, chiamiamolo MinoII. Odiava il cugino da molto tempo MinoI, prima che MinoII  spostasse i confini comuni a suo favore all’alba del primo dell’anno, quando tutti dormivano, dopo la festa di Capodanno. Gli aveva fagocitato praticamente mezzo metro per tutta la lunghezza di trenta metri del terreno e...

Read more

Parole dal mondo 01-03-2014

La sezione "Parole dal mondo", offre testi di scrittori migranti non italiani nel mondo. E’ una sezione importante perché apre la rivista alla mondialità, anche attraverso le traduzioni dalle diverse lingue dei testi originali. La sezione "Parole dal mondo", offre testi di scrittori migranti non italiani nel mondo. E’ una sezione importante perché apre la rivista alla mondialità, anche attraverso le traduzioni

Parole dal mondo

migranti nel mondo - testi in lingua originale e traduzioni

gdy zadzwonił dzwonek-dowbrovskyBiografia - krzysztof t. dąbrowski [...] lo specchio del desiderio/ the mirror of desire - Biografia - ankur betageri [...] visioni concrete di bimbo/ concrete vision of child - Biografia - bruce hunter [...] ciò che sognano i morti/ what the dead dream bruce hunter [...] ciò che mi insegnano i miei studenti/ what my students teach me bruce hunter [...] comme avant - Biografia - tahar djaout [...] terraferma/ terre ferme tahar djaout [...] ragione del grido/ raison du cri tahar djaout [...]
...
Read more