In questa sezione si entra nel merito dei testi, proponendo alcuni tra i libri di strada più conosciuti e venduti, che qui vengono analizzati nelle loro peculiarità linguistiche e di genere e attraverso confronti con analoghe pubblicazioni distribuite da case editrici tradizionali.

L’italiano fuorilegge di Yousef Wakkas - Gabriella Cartago

“Rometta e Giulieo” e “Alida” - Andrea Groppaldi

Impressioni sulla poesia di Cheikh Tidiane Gaye - Marzio Porro

«Era il codice a decidere e non gli esseri umani» Parola e comunità nelle voci di Artur Spanjolli e di Ron Kubati - Giuseppe Polimeni

Trenta sfumature di razzismo - G. Forabosco

 Colportage e libri per bambini - Lorenzo Luatti

...
Read more