Archivio

Numero 56 – Ottobre 2017

Editoriale 

Narrativa transnazionale

Gholam Najafi     Fidanzatini
Gholam Najafi     La visita
Gholam Najafi     Orfana
Tatiana Olear       La grande alluvione
Melita Richter      Le loro case
Roxana Lazar       Dor de ca

Poesia transnazionale

Compagniadellepoete        La casa  fuori
Pascal Gabellone                Stare di casa
Gili Haimovich                   Tre poesie         versione originaria
Adriana Langtry                 Bs.As. 21 febbraio 1977
Gentiana Minga                  Ciao Mamma
Heleno Oliveira                  Poemetti
Shirin Ramzanali Fazel    Papà             versione originale
Gerda Stevenson
                Ritorno a casa                versione originale   –  marzo 2018
Gerda Stevenson                Anniversario di matrimonio      versione originale   –  marzo 2018
Gerda Stevenson                Filastrocca del tempo di guerra    versione originale- marzo 2018

Stanza degli ospiti

Verusca Costenaro                               Poesie
Loretta Emiri                                         Nella casa yanomami
Anna Fresu                                             La casa della memoria
*Emma Grillo                                         Oriente occidente
Giovanna Pandolfelli                            Giocattoli cinesi

Interventi

Claudio Cicotti                            Buona domenica italo lussemburghese
Viviana Minori                            Vergine giurata
Nazmi Ağil                                   La casa e l’io
Christiana De Caldas Brito       Intervista a Namiz Ağil

L'autore

Raffaele Taddeo

Raffaele Taddeo

E’ nato a Molfetta (Bari) l’8 giugno 1941. Laureatosi in Materie Letterarie presso l’Università Cattolica di Milano, città in cui oggi risiede, ha insegnato italiano e storia negli Istituti tecnici fin dal 1978. Dal 1972 al 1978 ha svolto la mansione di “consulente didattico per la costruzione dei Centri scolatici Onnicomprensivi” presso il CISEM (Centro per l’Innovazione Educativa di Milano). Con la citata Istituzione è stato coautore di tre pubblicazioni: Primi lineamenti di progetto per una scuola media secondaria superiore quinquennale (1973), Tappe significative della legislazione sulla sperimentazione sella Scuola Media Superiore (1976), La sperimentazione nella scuola media superiore in Italia:1970/1975. Nell’anno 1984 è stato eletto vicepresidente del Distretto scolastico ’80, carica che manterrà sino al 1990. Verso la metà degli anni ’80, in occasione dell’avvio dei nuovi programmi della scuola elementare, ha coordinato la stesura e la pubblicazione del volumetto una scuola che cambia. Dal 1985 al 1990 è stato Consigliere nel Consiglio di Zona 7 del Comune di Milano. Nel 1991 ha fondato, in collaborazione con alcuni amici del territorio Dergano-Bovisa del comune di Milano, il Centro Culturale Multietnico La Tenda, di cui ad oggi è Presidente. Nel 1994 ha pubblicatp per il CRES insieme a Donatella Calati il quaderno Narrativa Nascente – Tre romanzi della più recente immigrazione. Nel 1999 in collaborazioone con Alberto Ibba ha curato il testo La lingua strappata, edizione Leoncavallo. Nel 2006 è uscito il suo volume Letteratura Nascente – Letteratura italiana della migrazione, autori e poetiche. Nel 2006 con Paolo Cavagna ha curato il libro per ragazzi Il carro di Pickipò, ediesse edizioni. Nel 2010 ha pubblicato per l’edizione Besa La ferita di Odisseo – il “ritorno” nella letteratura italiana della migrazione.

Lascia un commento