Racconti e poesie

La sezione “Racconti e poesie” si prefigge di raccogliere e proporre testi di  scrittori migranti o migranti scrittori che sono in Italia, che usano l’italiano come lingua d’espressione letteraria; di scrittori figli di migranti che ormai hanno acquisito l’italiano come propria  lingua avendo frequentato tutti i gradi di scuola nel nostro paese.

Anna Belozorovitch
In una lettera

Adrian Bravi
Strade dirite e strade storte

Cheikh Tidiane Gaye
Fucilieri vi canto

Gabriella Kuruvilla
d-i
Milano

Brenda Porster
Donna straniera