Stanza degli ospiti

Quaderno per il disegno libero

Il mattino biondeggia
nel venticello.
Disegno fiori
rossi, rossi, rossi
gialli, gialli, gialli
blu, blu, blu
ecco tutti
assoluta mente precisi.
arrivano quattro rondini
nere, nere, nere
“Ragazza
quanto li fai grandi i tuoi fiori
quanto misurano
e come li fai tutti uguali?”
Guai
a chi esce dalle righe
rovina sé e gli altri.
Io,
stabilisco
misuro con i polpastrelli
penso
eseguo.
Giungono tre donne
bianche, bianche, bianche
Tremula l’acqua ghiacciata alla finestra
“Bimba
lascia i segni e
vieni.”
Io
sono certa di me
e
guai
a chi si avvicina
e mi discosta i segni.”
Passano due cavalieri
azzurri, azzurri, azzurri.
Io
compilerò lo strazio
e loro saranno identici.
Occhi ciechi e bucati.

 

Agosto 2016

L'autore

Avatar

Emma Giulia Grillo