Category Archives: Stanza degli ospiti

Antonio, Cleopatra e Anupet

Bozza di capitolo tratto da romanzo in costruzione

- Antonio, Cleopatra e Anupet

Le rincarnazioni di una gatta come me erano segnate da alti e bassi.

“Upgrade, downgrade”, miagolava Bastet la Grande Gatta reincarnatrice. Lei azzerava i ricordi delle vite precedenti di un gatto prima di rimandarlo nella vita successiva; misteriosamente Bastet la Grande Giudice non resettava completamente la mia memoria. Ricordavo più meno vite precedenti, fratelli avuti, passaggi da gatta a umana, città dove avevo vissuto, legami con umani, animali. Consideravo upgrade trasformarmi da gatta a umana anche se presentava tanti lati incresciosi. Se imitavo la malvagità degli umani espiavo le colpe nella vita successiva.

“Anupet ti piace trasformarti in umana” miagolava la Grande Gatta prima di rimandarmi in vita.

“Perché è divertente trasformarsi in essere umano, Grande Bastet.”

“Essere un umano è fatto nevrotico, Anupet Fall. Devi avere professione,...

Read more

Penare, tale è il destino dell’umana gente

Penare, tale è il destino dell’umana gente (1)
Considerazioni circa il romanzo di Renato Rizzi (2)
"In realtà, tutta la finzione è finzione. Tutta l’arte è bugia. Il mondo di Flaubert, come quello di tutti i grandi scrittori, è un mondo immaginario, che ha una sua logica, le sue convenzioni, le sue stesse coincidenze. "(3) - Vladimir Nabokov (4)

Alla ricerca del Berto… perduto(5)

Appena ho sentito che il nuovo romanzo di Renato Rizzi “Think tank” era disponibile sugli scaffali della Feltrinelli di piazza Piemonte, sono andato a prenderlo e subito mi sono messo a leggerlo.

Ero curioso di vedere a che stirpe potrebbe appartenere questo neonato di personaggio. Non tardai a conoscerne il nome, Golia, con la sua etimologia pure!

Sembra che – almeno nei primi capitoli - egli si sia prefisso il compito di conformare la sua natura psichica,...

Read more