Parole dal mondo

La falena

Tutta la notte la falena sbatte sul vetro
a caccia di luna mentre sfrecciamo sui binari.
Tento di guidarla fuori, ma s’oppone ai palmi
sfrecciando, da sé, a ritroso nel nero.

Poi vedo, alla base del pollice, scintillare
polvere perlacea ― pulviscolo di falena ―

Le falene eludono le ragnatele spargendo scaglie
ma un solo ragno intesse un tubicolo pendulo
per guidare la furia del frenetico volo di falena
finché, sparsa tutta la polvere, alla fine è presa
per le nude, lacere elitre ―

(le tue mani scintillano alla fine del giorno)
(le tue braccia tunnel d’una fuga precipite)

Le mie mani nel fracasso del treno sfolgorano di perla.
La falena sbatte contro il finestrino, folle di luna.

 

Traduzione di Angela D’Ambra

L'autore

Avatar

Susan McMaster