Altro

Maschera comica

Clementina Coppini
Scritto da Clementina Coppini
Maschera comica
macabra ridi
ridi di noi
noi che cambiamo in grandine
grandine e vento
noi che piangiamo coltelli
coltelli e rose

Maschera comica
spoglia perplessa chi entra
forse è solo un vestito vagante
l'uomo è rimasto in macchina o non c'è mai stato
l'uomo è rimasto in macchina
o non è mai nato

Maschera comica
liberaci dalla fedeltà
dalla fedeltà e dagli inganni
lasciaci fingere
metti due occhi alle tue fessure
e alle tue labbra mute
regala una voce

 

L'autore

Clementina Coppini

Clementina Coppini

Laureata in lettere classiche dai tempi di Sofocle, ho dimenticato pressoché tutto quello che sapevo e in più non ho molto da dire su me stessa. Scrivo per il Giornale di Brescia, mondointasca.org, Il Cittadino di Monza. Traduco libri per bambini per il Battello a Vapore. Ho pubblicato un paio di romanzi, anzi tre, ma non li ha letti quasi nessuno. Per me è un grande onore scrivere su El-ghibli, che mi ha dato la soddisfazione di veder pubblicati i miei racconti ma soprattutto le mie poesie. Nessuno aveva mai fatto questo per me prima. Grazie.

Lascia un commento