Parole dal mondo

Fioritura notturna

pioggia un inizio appena
ninna-nanna stilla contro
una finestra socchiusa
spira
movenza
d’aria notturna
a sollevare la tenue cortina
scoprendo pelle nuda
contro lenzuola scostate
sprone al fiorire
d’ un fremito mercuriale

che stende le lunghe sue dita
da polso a gomito piegato
da spalla a spalla
da sterno a ventre
da coscia a caviglia
senza riguardo
per l’imperfetta
fibra nervosa lesa,
assolto nella tenebra
senza macchia in sogno
assapora breve il brivido
il risveglio

dei sensi

 

 

(traduzione di Angela d’Ambra)

L'autore

Avatar

Kim Clark

Malattia e desiderio, maternità e mondanità sono gli sproni dell’incessante viaggio di Kim Clark tra poesia e prosa, scena e pagina. La sua prima raccolta di narrativa, Attemptations (Caitlin Press), è uscita nel 2011 e uno dei racconti è stato scelto per un film di 90 minuti. Il suo chapbook di poesia, Dis ease ad De sire, the M anu S cript (Lipstick Press), è uscito ad aprile, 2012. Opere di Kim si trovano anche in Body Breakdowns (Anvil Press), e in Malahat Review, giornali elettronici e in altre pubblicazioni in Canada e negli Stati Uniti. La sua nuova raccolta di poesie, Sit You Waiting, è uscita in libreria ad agosto 2012 per i tipi di Caitlin Press. Kim vive a Cedar sull’isola di Vancouver.

Lascia un commento